Master Il diritto dei trust nei Paesi di origine e in Italia, XXIV ed. - Consorzio UniForma

Vai ai contenuti
Offerta formativa
Master "Il diritto dei trust nei Paesi di origine e in Italia", XXIV edizione

Profilo del Master

XXIV edizione del Master di formazione professionale (interamente su Piattaforma Zoom) diretto dal professore Maurizio Lupoi, emerito dell’Università di Genova. Il Master ha formato i migliori professionisti italiani nel campo del trust; il corpo didattico è composto dai più noti esperti delle singole materie e l’insegnamento si giova di applicazioni pratiche, inclusa la redazione di atti istitutivi di trust.
L’intera programmazione del Master, ora suddiviso in tre corsi, è stata rivista per questa nuova edizione. Venendo incontro alle esigenze dei professionisti che hanno problemi a lasciare il proprio Studio per l’intera giornata, l’insegnamento di ciascuno dei primi due corsi si svolge per due ore al giorno nel tardo pomeriggio dal lunedì al giovedì per 5 settimane.
Si torna invece al classico metodo nel III e ultimo corso quando la didattica richiede un impegno continuativo (3 giorni alla settimana dalle 8,30 alle 17,15 per due settimane).

 

Tutti i corsi godono del patrocinio dell'Associazione "Il trust in Italia - ETS"

 

Libri di testo:

M. Lupoi, Istituzioni del diritto dei trust negli ordinamenti di origine e in Italia, V edizione, Wolters Kluwer, 2024
M. Lupoi, Atti istitutivi di trust - con un formulario, Giuffrè, 2017.
Gli allievi riceveranno in omaggio il volume M. Lupoi - T. Tassani, Commentario alla circolare 34/E, Wolters Kluwer, 2023, e un libricino con le leggi di Guernsey, Jersey e San Marino (le prime due con traduzione a fronte).

 

 

Ammissione e esame di profitto

Ci si può iscrivere fin dal principio all’intero Master o via via ai singoli corsi.

Al termine di ciascuno dei primi due corsi si svolge un esame di profitto in modalità Zoom, il cui superamento è condizione per l’accesso al corso successivo. L’esame è ripetuto dopo una settimana per chi non l’abbia superato la prima volta.
Possono essere ammessi al II corso e al III corso anche coloro che hanno frequentato passate edizioni del Master.
Coloro che frequentano i tre corsi possono sostenere dopo circa un mese l’esame finale, consistente nella redazione di un atto istitutivo di trust.
Uniforma rilascia certificati di frequenza a chi ha frequentato uno o più corsi e il diploma di conseguito Master a chi ha superato l’esame finale.

 

Frequenza dei corsi

 - il collegamento ai corsi sulla Piattaforma Zoom dovrà avvenire esclusivamente solo tramite tablet o pc, assolutamente no tramite cellulare a causa delle limitate funzionalità che detto dispositivo consente;

durante le lezioni è fortemente sconsigliato avere telefoni cellulari accesi: qualora ciò avvenga il tutor chiuderà il collegamento Zoom fino a completamento delle lezioni. Tra una lezione e l'altra è prevista una pausa di alcuni minuti nel corso della quale gli allievi saranno liberi;

- onde rispettare le regole degli Ordinamenti professionali circa l'accreditamento dei nostri corsi è necessario che gli allievi siano continuamente visibili dal tutor e dal docente durante le lezioni.

 

Sede e orario

Il Master si svolge per via telematica sulla piattaforma Zoom dal 19 febbraio al 15 giugno 2024.
È diviso in tre corsi frequentabili separatamente:
I. Il diritto dei trust negli ordinamenti di origine (40 ore)
II. Il diritto dei trust in Italia (40 ore)
III. L’impostazione e la redazione degli atti istitutivi di trust (48 ore)
Ciascuno dei primi due corsi è suddiviso in 20 incontri dalle ore 18,00 alle ore 19,45 nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì e giovedì: il I corso dal 19 febbraio al 21 marzo 2024; il II corso dall’8 al 18 aprile e dal 6 al 23 maggio 2024.
Il III corso è suddiviso in 6 incontri dalle ore 8,30 alle ore 17,15 (con intervallo dalle 12,30 alle 13,30) nei giorni di giovedì, venerdì e sabato dal 6 all’8 giugno e dal 13 al 15 giugno 2024.

 

Quote di partecipazione e Iscrizione

Quota ordinaria di iscrizione all’intero Master (importo rateizzabile): euro 2560,00*+ Iva (22%).

Quota ordinaria di iscrizione a un corso (importo rateizzabile tramite PayPal): euro 900,00* + Iva (22%).

* Gli iscritti all’associazione “Il trust in Italia -ETS”, gli abbonati alla rivista “Trusts e attività fiduciarie” e coloro che non hanno compiuto 30 anni al 31 dicembre 2023 hanno diritto allo sconto del 10% (questi sconti non sono cumulabili).

La quota comprende, oltre alla frequenza, l’accesso al sito di Uniforma ove sono collocate le fonti legislative e giurisprudenziali di ciascuna lezione, la consultazione dall’archivio normativo e giurisprudenziale di Uniforma. 

 

E' possibile iscriversi al Master oppure a uno o più corsi cliccando sul tasto in fondo alla pagina.

 

Crediti formativi

Sono stati riconosciuti al I e al II corso 6 crediti per la formazione professionale degli Avvocati e 4 crediti al III.

Sono stati riconosciuti al I e II corso 20 crediti per la formazione professionale dei Notai.

Sono stati richiesti per ogni corso del Master i crediti formativi per la formazione professionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili e per il III corso per la formazione professionale dei Notai.

Sono stati riconosciuti dall'Associazione "Il trust in Italia - ETS" 40 punti di aggiornamento permanente al I e al II corso e 48 al III.

 

Programma dei Corsi

Corso I – Il diritto dei trust negli ordinamenti di origine (40 ore)

Formazione a distanza su piattaforma Zoom: 19 febbraio - 21 marzo 2024

Dal lunedì al giovedì 20 incontri dalle 18 alle 19.45.

Il corso introduce inizialmente a temi generali di inquadramento storico e comparatistico della common law, inclusa la lettura e la comprensione delle sentenze. Prosegue esaminando nel dettaglio l’odierna disciplina dei trust nel modello inglese e nel modello internazionale (capitoli da I a X del libro di testo con approfondimenti su Inghilterra, Jersey e San Marino). 

Corso I - Programma dettagliato

DATAoreArgomento ISTITUZIONI §§Relatore
Introduzione
19 feb. 2 I dati introduttivi - I parte 1-10 M. Lupoi
20 feb. 2 Introduzione al diritto inglese --- M. Graziadei
21 feb. 2 Introduzione al diritto inglese
--- M. Graziadei
22 feb. 2 Lettura di sentenze di common law --- M. Lupoi
26 feb.  2 La storia della fiducia in Europa --- F. Treggiari
27 feb.  2 I dati introduttivi - II parte  11-21, 27 M. Lupoi
28 feb. 2 I dati introduttivi - II parte 11-21, 27 M. Lupoi 
29 feb. 2 I trust nel mondo 22-26, 28  P. Panico 
Disciplina dei trust
04 mar.  2 Il negozio istitutivo e le sue principali disposizioni 29-62  M. Lupoi  
05 mar. 2 Il negozio istitutivo e le sue principali disposizioni
29-62  M. Lupoi
06 mar.  2 I poteri 70-86 M. Lupoi
07 mar. 2 Il Disponente 87-97 M. Graziadei
11 mar. 2 Il trustee 98-115 P. Manes
12 mar. 2 I beneficiari 116-133  M. Lupoi
13 mar. 1 Il guardiano 134-144 M. Lupoi
13 mar. 1 Trust e testamento 63-69  M. Patrone
14 mar. 1 I trust per uno scopo 145-152 M. Serio
14 mar. 1 Obbligazioni e poteri del trustee 153-175 no ESG M. Patrone
18 mar. 2 Obbligazioni e poteri del trustee 153-175 no ESG M. Patrone
19 mar. 2 Vicende del trustee 183-202 P. Panico
20 mar. 1 La gestione del trustee 176-182  M. Montefameglio
Approfondimenti
20 mar.  1 San Marino --- A. Mularoni 
21 mar.  Jersey --- M. Patrone
21 mar. Inghilterra ---  M. Graziadei
 40 Ore complessive  

Corso I - Corpo docente

Corso II – Il diritto dei trust in Italia (40 ore)

Formazione a distanza su piattaforma Zoom: 8 - 18 aprile 2024 e 6 - 23 maggio 2024

Dal lunedì al giovedì 20 incontri dalle 18 alle 19.45.

Il corso tratta innanzi tutto gli aspetti di diritto internazionale che hanno favorito l’ingresso dei trust in Italia; seguono i temi relativi all’atto istitutivo di trust e al trasferimento o vincolo di beni con i connessi profili notarili e tributari e si passa così all’esame delle circostanze relative alla vita dei trust nel nostro ordinamento – diritto civile, processuale, penale, tributario – per concludere con una carrellata delle più frequenti applicazioni (capitoli da XI a XVII del libro di testo).

Corso II - Programma dettagliato

DATAOREArgomentoISTITUZIONI §§
Relatore
Gli strumenti del diritto internazionale 
08 apr.  1 La conferenza de L’Aja e le convenzioni di diritto uniforme; la convenzione sui trust  --- C. Tuo 
08 apr.  1 La Convenzione de L'Aja sui trust 203-219  F. Persano
09 apr. 1 La Convenzione de L'Aja sui trust 203-219  F. Persano
Il negozio istitutivo
09 apr. 1 Il trust non voluto, il riconoscimento, la causa in concreto 230-233  G. Fanticini
10 apr. 2 Parti, forma, ruolo del notaio e del consulente 220-227 D. Muritano
11 apr. 1 I trust "fiscalmente inesistenti" 230  A. Vasapolli
11 apr. 1 Sequestro penale, i reati del trust 234-235 L. Isceri
 I negozi traslativi
15 apr. 1 La legislazione anti-riciclaggio ---  C. Giuliani
15 apr. 1 Negozi traslativi e pubblicità 236-239  A. Di Sapio
16 apr. 1 Il Registro delle imprese e il registro dei titolari effettivi ---  I. Valas
16 apr. 1 Ostacoli, creditori, legittimari 240-245  D. Muritano
17 apr. 1 Fiscalità dei negozi traslativi o di vincolo 246-253  T. Tassani
Le clausole degli atti istitutivi    
17 apr. 1 Premesse e altre clausole 254-255, 259  M. Lupoi
18 apr. 1 La giurisdizione nello spazio europeo e le clausole sulla giurisdizione 256-258  M. A. Lupoi
18 apr. 1 Il passaggio dei beni in caso di successione fra trustee o cessazione del trust e altri temi 271, 283  N. D. Latrofa
06 mag. 2 Clausole sul trustee e sul guardiano 260-269  R. Sarro
07 mag. 2 Contabilità e adempimenti del trustee 270  M. Montefameglio
La vita del trust    
08 mag. 2 I poteri del giudice italiano nella vita del trust 272-276  L. Passanante F. Corsini
09 mag. 2 La giurisdizione e i provvedimenti stranieri 278-282  M. A. Lupoi
13 mag. 1 Residenza fiscale e trust esteri, monitoraggio fiscale 289-290 G. Marino
13 mag. 1 Le imposte locali --- N. D. Latrofa
14 mag. 2 La tassazione dei redditi del trust e dei beneficiari 284-288  G. Corasaniti
15 mag. 1 La dichiarazione dei redditi del trust --- G. Lepore
Tipologie di trust
15 mag. 1 Pubblico interesse 292 N. Paolucci
16 mag. 1 "Dopo di noi" 293 R. Sarro
16 mag. 1 Tutela della persona 294 F. R. Lupoi
20 mag. 1 Figli di una unione cessata 295  MG Monegat
20 mag. 1 Per la famiglia in luogo di fondo patrimoniale 296 F. R. Lupoi
21 mag. 1 Passaggio generazionale 297 A. Lupoi
21 mag. 1 Partecipazioni societarie da alienare 298 M. Carone
22 mag. 1 Garanzia in genere, sequestro convenzionale 299-300 M. Carone
22 mag. 1 ESG 155 solo ESG  S. Bruno
23 mag. 1 Garanzie 301-302 N. D. Latrofa
23 mag. 1 Il trust nella crisi di impresa 303-304  A. Tonelli
 40 Ore complessive  

Corso II - Corpo docente

Corso III - L'impostazione e la redazione degli atti istitutivi di trust (48 ore)

Formazione a distanza su piattaforma Zoom - 6 - 8 giugno 2024 e 13 - 15 giugno 2024

Dal giovedì al sabato 6 incontri dalle 8.30 alle 17.15 (con intervallo dalle 12.30 alle 13.30) 

Premesso un raffronto con il contratto di affidamento fiduciario, il corso si lega alle tipologie di trust prospettate nei primi due corsi, delle quali illustra la struttura e la tecnica redazionale, e punta a rendere gli allievi indipendenti nella progettazione di trust, nella presentazione al cliente e nella redazione delle clausole dell’atto istitutivo sia nello stile prevalente che nel nuovo stile di “italiano chiaro”.

Molto tempo è dedicato alle attività redazionale dei singoli allievi in aula, potendo il docente rapportarsi con ciascuno individualmente durante le ore dedicate alla stesura della relazione per il cliente o degli atti istitutivi.

Corso III - Programma dettagliato

ArgomentoOreRelatore
GIOVEDI' 6 GIUGNO 2024
Struttura e stile
Il rapporto con il cliente, la relazione illustrativa 1 M. Lupoi
Regole grafiche e di stile 1 M. Lupoi
La presentazione dell'atto in Word 1 M. Lupoi
L'alternativa del contratto di affidamento fiduciario 1 M. Lupoi
Lo stile "italiano chiaro" 2 M. Lupoi
Le espressioni ricorrenti 1 M. Lupoi
Le convenzioni redazionali 1 M. Lupoi
VENERDI' 7 GIUGNO 2024
La divisione dell'atto in parti, le premesse; esercizio redazionale 1 M. Lupoi
Le definizioni giuridiche 1 A. Di Sapio
Un atto semplice 4 M. Lupoi
Le clausole generali 1 M. Lupoi
Approfondimento sulla durata 1 M. Lupoi
SABATO 8 GIUGNO 2024
Esercizio redazionale: clausola di durata 1 M. Lupoi
Le clausole delle parti prima, seconda e sesta 2 M. Lupoi
Approfondimento sui beneficiari; esercizio redazionale 4 M. Lupoi
Clausole sul rendiconto e delle parti quinta e sesta 1 D. Muritano
GIOVEDI' 13 GIUGNO 2024
Approfondimento su poteri e funzioni del trustee 3 M. Lupoi
Presentazione del caso da regolare per mezzo di trust: discussione generale su cosa proporre al cliente 3 M. Lupoi
Impostazione della relazione per il cliente: esercizi conclusivi 2 M. Lupoi
VENERDI' 14 E SABATO 15 GIUGNO 2024  
Questi due giorni sono interamente dedicati alla redazione dell'atto istitutivo di trust, alla quale ogni allievo provvede indipendentemente ma potendosi collegare in qualunque momento con il docente; momenti di generale discussione esaminando lo stato di avanzamento del lavoro dei singoli 16 M. Lupoi
Ore complessive48 

Corso III - Corpo docente 

Consorzio UniForma
Telefono: 010 2534158 - Fax: 010 267244
E-mail: FormazioneContinua@giuri.unige.it
Sede legale: Via Balbi, 22 - 16126 Genova
Con il patrocinio di
Logo Associazione Il trust in Italia
Torna ai contenuti